So di non sapere…ma so come fare…e come farti riuscire a…

 

 

Spesso molti miei clienti mi chiedono: “Signor Funghi, ma questo è un buon momento per investire?” . Io, ovviamente, non conosco la risposta a questa domanda, ma quello che posso dirti è che è sempre un buon momento per iniziare una buona pianificazione finanziaria.

La regola importante è la regola fondamentale che si può applicare a molti ambiti della vita e cioè:

“rispetta i tempi, non affrettarti, non correre”

…che poi sudi avrebbe aggiunto mia madre…ma questo è più argomento da psicanalisi che non da pianificazione finanziaria…

Non è il momento a fare la differenza, ma i comportamenti.

Se stabilisci una strategia assieme al tuo consulente finanziario e poni degli obiettivi come prioritari, se parli di assi temporali, se parli di asset class, di diversificazione, devi mantenere la barra dritta in ogni momento ed attenerti al piano.

Ci saranno, nel corso del tuo viaggio finanziario, momenti in cui vorrai lasciar perdere tutto, in cui, mettendoti le mani tra i capelli ti farai la fatidica domanda: “ma chi me l’ha fatto fare???”. Chiaramente ci saranno anche momenti in cui ti tutto andrà alla grande ed in cui ti sembrerà che l’universo si allinei tutto per farti avere successo.

Sono momenti.

La differenza la farà il comportamento che terrai in quei momenti e, soprattutto, la fermezza con cui il tuo Consulente Finanziario ti mostrerà il giusto comportamento che non sarà dettato da un cieco ed ottuso ottimismo o da un pessimismo cosmico di leopardinana memoria, ma supportato da dati oggettivi e numeri incontrovertibili.

Nei momenti di euforia, così come in quelli di correzione dei mercati, essere oggettivi e fedeli alla strategia è fondamentale per la buona riuscita del progetto che hai creato con il tuo Consulente Finanziario.

Il progetto non deve essere basato sul

Fidati, è sicuro. L’ho fatto sottoscrivere anche a mia mamma/moglie/sorella/nonna

Deve essere basato su un’analisi oggettiva delle tue esigenze, dei tuoi bisogni, della tua propensione al rischio, della tua esperienza passata e su molti altri elementi.

Avrà come basi le diversificazioni (settoriali, valutarie, strumentali, geografiche, ecc), le correlazioni negative ed un controllo costante che avrete deciso e condiviso tu ed il tuo consulente!

Si parla del tuo futuro, dei tuoi soldi, della tua famiglia

E tu hai un Consulente o sottoscrivi strumenti dopo che ti hanno detto: fidati?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...