NON leggere il libro di Scandellari se…

Net branding

 

Se guardi il mio profilo Instagram ti accorgerai che il 10.09 mi è arrivato il libro di Riccardo Scandellari:

Afferma la tua identità con il

Net Branding

 

L’ho finito ieri.

Pensavo, sinceramente, che fosse un libro come gli altri (anche se, a dir la verità, avrei dovuto aspettarmi qualcosa di “fuori dal comune” come il suo libro precedente Fai di te stesso UN BRAND) ed invece mi sono trovato di fronte ad una sorgente di idee e spunti.

Nel titolo scrivo che non devi leggerlo se:

– Se non hai sempre, e ribadisco SEMPRE, sottomano un device  con cui agire sui tuoi social o, almeno, un foglio ed una penna.

E’ stato un calvario terminare il libro, una vera corsa a tappe.

Non perché il libro fosse lento o scritto male, TUTT’ALTRO!!!

Ad ogni capoverso un’idea, una correzione, uno spunto su come applicare quello che Riccardo scrive.

Ho materiale per almeno un anno, tra titoli, modifiche e progetti.

La cosa che mi ha colpito, e che non mi era mai capitata, è che interrompevo di continuo la lettura per prendere un appunto o per mettere mano ai miei profili social o a questo blog e MENTRE applicavo queste FANTASTICHE correzioni già ero con la mente presa dalla voglia di tornare a leggere per continuare ad apprendere da chi, diciamocelo, è un SUPERESPERTO. Un vero SOCIALMEDIACOSO.

– Se non hai intenzione di seguire i percorsi che ti mostra.

Prerogativa di ogni libro UTILE, tra cui, ovviamente questo, è quella di diventare NON un libro da leggere MA un libro da consultare e soprattutto  quella di essere una PORTA verso altri approfondimenti.

In questo libro Riccardo si avvale di ottimi professionisti ed amici che, scrivendo ottimamente, supportano il suo scritto.

Sono esperti di diversi campi, alcuni anche “lontani” (ma non troppo) dal mondo digitale.

Quindi oltre ad interrompermi per fissare i concetti mi trovavo spesso ad interrompermi per GOOGOLARE questo o quello, per poi scoprire che, nel loro campo, sono dei veri e propri CAMPIONI.

E via ad esplorare.

– Se pensi che sia una perdita di tempo.

La lettura ormai è vista da molti come una vera e propria “perdita di tempo”.

Un libro è visto come qualcosa di obsoleto e legato a ricordi, spesso non felicissimi, scolastici.

Ricordo di aver letto da qualche parte una frase che farò mia per sempre

“…Leaders are Readers…”

 

Io divoro libri, specie per lavoro, ma credo che il valore aggiunto di un buon libro (COME QUESTO), o di un e-book, sia inestimabile.

Il discorso della “perdita di tempo” si applica anche al mondo digital-social.

Curare i propri profili, prestare attenzione alla nostra identità digitale per molti professionisti, anche nel mio campo, è una PERDITA DI TEMPO (ottimo. Più opportunità per me nel prossimo futuro)

I social sono un’opportunità ENORME e chi non lo capisce o, peggio, chi non ha gli strumenti per “starci a modo” resterà indietro o verrà spazzato via.

In Sintesi

Il libro di Riccardo è una vera e propria CASSETTA DEGLI ATTREZZI per costruire, consolidare o ristrutturare la tua immagine, il tuo NET BRANDING .

Solo lavorandoci tutti i giorni, con costanza ed applicazione, nel tempo avremo i risultati meritati e sperati e con i “consigli” di Riccardo si può, certamente, imparare e migliorare.

Grazie, Amico!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...